lunedì 25 luglio 2016

Germania, Isis rivendica attentato ad Ansbach. In un video il siriano giura fedeltà al Califfato

Rifugiato veniva da Aleppo ed aveva ferite di guerra


In Germania, questa volta ad Ansbach, ancora un attacco. E l'Isis ha rivendicato l'attentato  in cui un uomo si è fatto esplodere ferendo 15 persone di cui 4 in modo grave.
"Una fonte di sicurezza ci ha confermato che l'autore dell'operazione martirio nella città di Ansbach in Germania è uno dei soldati dello Stati Islamico", lo scrive l'agenzia dello Stato islamico Aamaq aggiungendo che "ha condotto l'operazione rispondendo agli appelli colpire e paesi della coalizione che combattono lo stato islamico".

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento