venerdì 14 luglio 2017

“Libro che prendi, libro che doni”

A Cantalupo Ligure (AL) nasce il book sharing

“Prendi un libro, porta un libro”, il book sharing, che letteralmente significa “condivisione del libro” è un’iniziativa semplice che ha conquistato il mondo ed ora è arrivata anche in Val Borbera. La regola fondamentale per farlo funzionare è “Libro che prendi, libro che doni”.

L’idea è di Elena Freggiaro. Nel suo eclettico negozio “Il quadrifoglio” di Cantalupo Ligure, si trovano giornali, tabacchi, profumi, balocchi, e chi più ne ha …eccetera; ora la vulcanica Elena ha istituito davanti alla sua vetrina il servizio di book sharing, una “Little free library”, una piccola libreria libera e perciò aperta a tutti, dove far circolare “liberamente” i libri. Il meccanismo è facile, e dà la possibilità a tutti di prendere gratuitamente nello spazio “Prendi un libro”, un romanzo, o un saggio che vorreste leggere e che è stato lasciato da un altro lettore, in cambio di uno di vostra proprietà che sarà posto nello spazio “Lascia un libro”.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento